Mutuo acquisto seconda casa

Trova il migliore mutuo seconda casa per te

Hai bisogno di finanziare l’acquisto di una seconda casa, magari al mare o in montagna, o di effettuare un buon investimento? In questo caso dovrai considerare la richiesta di un mutuo seconda casa. Rispetto al mutuo per l’acquisto della prima casa, il mutuo per l’acquisto della seconda casa non gode delle stesse agevolazioni e viene concesso sotto requisiti leggermente differenti. Dunque è importante sapere che rientra nella categoria della prima casa l’immobile che:

  • non è catalogato come abitazione di lusso;
  • si trova nello stesso comune di residenza del richiedente o in quello in cui egli risiederà entro 18 mesi dalla stipula del mutuo;
  • il richiedente del mutuo non deve avere diritti di proprietà, uso e usufrutto, o di abitazione su altre abitazioni dello stesso comune;
  • il richiedente non beneficia già delle agevolazioni prima casa su un altro immobile.

Se anche uno di questi requisiti non viene soddisfatto, non si può parlare di mutuo prima casa e il richiedente deve necessariamente stipulare un mutuo per la seconda casa, il cui importo è tassato al 2% invece che allo 0,25% del mutuo prima casa. Inoltre, proprio perché ci si aspetta che chi può permettersi di comprare una seconda abitazione sia generalmente in condizioni economiche migliori, e perché è ragionevole pensare che una famiglia sia disposta a fare più sacrifici per rimborsare il mutuo della casa principale che quella della casa delle vacanze, generalmente le banche impongono delle condizioni più restrittive rispetto a quelle dei mutui prima casa: limitano la durata del mutuo a 30 anni e l’LTV (il rapporto tra importo del mutuo e valore dell’immobile) al 60%, e verificano che l’impatto della rata sul reddito mensile sia molto contenuto (inferiore al 25%).